Il liguorino di Sant'Anfonso Maria De Liguori

Le miracolose 13 erbe che fanno bene alla salute

Il liguorino è nella fase di lancio, lasciaci i tuoi dati ed avrai diritto ad uno sconto speciale.

L'elisir amaro di lunga vita

13 erbe che miglioreranno il tuo stile di vita.

Aloe Vera

Azione antibatterica, antivirale, antiossidante, anti infiammatoria, aumenta i livelli di energia, regola i livelli di zucchero nel sangue, protegge la pelle, protegge il cuore, migliora la salute dentale e la digestione, è fonte di amminoacidi, depura l’organismo, rafforza il sistema immunitario, aiuta la guarigione di ustioni e ferite, e ha un azione ipoglicemizzante.

Centaurea

Azione per il trattamento dei disturbi gastrici, inappetenza, dispepsia, meteorismo, insufficienza epatica.

Mirra

Azione per le affezioni delle vie respiratorie, faringiti e tonsilliti, agisce come antinfiammatorio, analgesico, migliora la digestione e il metabolismo generale, stimola il fegato a metabolizzare il colesterolo LDL, riduce il VLDL, LDL e trigliceridi.

Portulaca

Azione diuretica, depurativa dissetante e antibatterica, è ricca di omega 3, vitamina A, B1, B2, B3, C, E, acido α-linolenico, proteine, carboidrati, sali minerali, glutatione, riduce il colesterolo cattivo (LDL) e i trigliceridi.

Come nasce il liguorino

Il Liguorino di  S. Alfonso nasce da una ricerca svolta dall’Associazione “Il Miglio Santo”, attraverso lo studio sulla vita del Santo da parte del Prof. Aniello Ascolese e sulle sue abitudini alimentari che lo portarono a raggiungere la veneranda età di 91 anni in un’epoca come il 1700 dove l’aspettativa di vita poteva raggiungere al max 45-50 anni. 

Questo liguorino usa queste 4 erbe ed è prodotto da un liquorificio artigianale della Costa d’Amalfi. E’ formato da 13 erbe di cui le principali sono: Aloe, Centaurea, Mirra e Portulaca,  oltre ad altre 9 erbe appartenenti alla Costiera Amalfitana e precisamente della zona di  Scala dove S.Alfonso ha avuto l’illuminazione per la creazione della Congregazione del Santissimo Redentore.

Ti interessa e vuoi saperne di più?

La lavorazione del liguorino

"A che serve guadagnarsi tutto il mondo,
e perdere l'anima?"

Sant'Alfonso Maria De Liguori

Scrivici per maggiori informazioni

© 2017 tutti i diritti riservati - Il miglio Santo.